Ipnosi

Stato modificato della coscienza, non patologico, che tutti sperimentiamo spontaneamente quando il legame con la realtà esterna diminuisce (ad esempio quando si è assorti nei propri pensieri). 

Lo stato ipnotico, se orientato in senso terapeutico, induce calma e chiarezza mentale, produce profondo rilassamento, rafforza la consapevolezza di sé e attiva le risorse interiori.



EMDR

L'Eye Movement Desensitization and Reprocessing (desensibilizzazione e rielaborazione tramite il movimento oculare) è una terapia innovativa di provata efficacia nella cura dei disturbi post-traumatici. I traumi, alla base dei disagi attuali del paziente, possono essere di varia natura: incidenti, lutti, violenze, catastrofi naturali, ma anche esperienze meno drammatiche, però ricorrenti e percepite fortemente disturbanti dalla persona (come situazioni di trascuratezza o mancanza d'amore nell'infanzia).



Psicoterapia Sensomotoria

Sviluppata dalla psicologa americana Pat Ogden a partire dagli anni '80, è oggi un approccio rilevante in psicotraumatologia, sia per la cura dei disturbi post-traumatici che delle ferite relative allo sviluppo e alle relazioni precoci. Unisce tecniche e teorie della tradizionale terapia basata sulla parola,  con la psicoterapia orientata al corpo.



Tecniche di Psicologia Energetica

Integrano le antiche conoscenze della Medicina Tradizionale Cinese con la moderna psicologia. L'uso di strategie psicologiche e comunicative viene associato alla stimolazione, tramite picchettamento (tapping), di specifici punti del corpo corrispondenti  ai meridiani dell'agopuntura. Si tratta dunque di una sorta di agopuntura senza aghi. Questi approcci influiscono a livello biochimico e neurologico modificando, a volte in pochi minuti, la percezione di un dato problema. Possono essere usati come auto-aiuto per realizzare cambiamenti personali positivi. I più conosciuti sono TFT di Roger Callahan ed EFT di Gary Craig.